Villa crespia

facebook logoinstagram logo

IL VINO PER NOI
È PAESAGGIO LIQUIDO

Villa Crespia

franciacorta

La famiglia Muratori è da sempre profondamente radicata sul territorio franciacortino e Villa Crespia
concretizza questo legame e passione della famiglia alla propria terra d’origine.

La scelta del nome

Il nome della Tenuta si rifà al termine “crespia”, un vino che nel tardo medioevo veniva prodotto in Franciacorta e può essere considerato uno dei primi esperimenti di spumantizzazione: era il risultato di un accurato dosaggio di mosto, grappoli freschi e poca acqua che, ribolliti insieme al vino dell’annata precedente, consentivano di avere un rifermentato fresco e giovane.

Franciacorta:
l’interpretazione di Villa Crespia

Dalla sua nascita, Villa Crespia si è sempre dedicata alla produzione esclusiva di Franciacorta, con uve provenienti dai vigneti di proprietà della famiglia Muratori. In Franciacorta, le colline moreniche sono collegate da lingue fluvioglaciali e colluvi più o meno argillosi che disegnano paesaggi diversi identificati e descritti per la prima volta con lo studio di zonazione eseguito negli anni ‘90. Villa Crespia ha fatto di questa peculiare conformazione del suo territorio un’interpretazione nuova del Franciacorta.

Le nostre
vigne in Franciacorta

Abbiamo scelto le terre dove piantare i vigneti in modo che rappresentassero tutta la variabilità pedoclimatica della Franciacorta, arrivando ad avere vigne fino a 350 m s.l.m. con esposizione anche a Nord verso il Lago d’Iseo. Ogni vigneto, piantato con vitigni e cloni specifici, rispetta la vocazionalità del pedo-paesaggio; in vendemmia, quindi, portiamo in cantina uva con personalità e variabilità. Villa Crespia possiede vigneti in ciascuna delle sei unità vocazionali della Franciacorta e ogni suo vino ambisce ad essere testimone e rappresentazione di un singolo paesaggio viticolo.

Logo Consorzio Franciacorta

I sei Franciacorta di Villa Crespia sono il racconto delle sei diverse unità vocazionali in cui è stato zonato il territorio. Lo studio di zonazione risale all’inizio degli anni ’90 ed è descritto nel dettaglio sul sito del Consorzio Franciacorta.
Villa Crespia possiede vigneti in ciascuna delle sei unità vocazionali della Franciacorta. In cantina le uve vengono vinificate separatamente e successivamente i vini vengono assemblati in funzione della loro origine.

Ogni vino è testimone di
un singolo paesaggio viticolo.

Brochure PREMI

Vigneti della Franciacorta
BROLESE
Le vigne del Brolese sono AVEROLDI; giacciono su suoli con depositi fini, dalla struttura franco limosa. Il clima è continentale con inverni abbastanza rigidi ed estati calde.
NOVALIA
Le vigne del Novalia sono: BETTOLINO, MARTORE, SANTO STEFANO, LA CASINA, TORBIERE. I vigneti giacciono su suoli di origine glaciale e fluviale, franco-argillosi, con frequente presenza di sedimenti ghiaiosi. Il clima è continentale.
MIOLO
La vigna del Miolo è SAN LORENZO; giace su suolo di origine alluvionale, mediamente argilloso e profondo, con ottima ritenzione idrica. Il clima è continentale.
NUMEROZERO
Le vigne del NumeroZero sono: CANEVA, CORTE, CRESPIA, GAZZOLO, POZZOLO, SAN FAUSTINO, RAMPANETO, VALLI E VILLA. Giacciono su suoli collinari, profondi, di origine morenica. Il clima è mediterraneo.
CISIOLO
La vigna del Cisiolo è FORNACI. Situata su un suolo molto argilloso, povero di sedimenti, ferrettizzato, leggermente acido, particolarmente adatto alla coltivazione del Pinot nero anche perché fertile e situato in zona fresca.
CESONATO
Le vigne del Cesonato sono NOVALI, FAVENTO, AI PRATI, POLE E CIOCHET. Situati in alta collina di origine morenica, dai suoli poco profondi, sono caratterizzati da molti ciottoli di origine fluviale. Clima estivo, ventilato.
Zonazione Franciacorta mappa Fratelli Muratori

Abbiamo scelto le terre della Franciacorta dove piantare i vigneti in modo che rappresentassero tutta la sua variabilità pedoclimatica, arrivando a piantare le vigne fino a 350 m s.l.m. con esposizione anche a Nord verso il Lago d’Iseo. Ogni vigneto rispetta la vocazionalità del pedo-paesaggio con vitigni e cloni in modo da poter fare emergere le differenze; per permettere all’uva di portare in cantina variabilità e personalità.


Villa Crespia

La Cantina

Villa Crespia è una cantina che si avvale di tutte le più moderne tecnologie e che scende fino a 12 metri di profondità per trovare il contesto ideale dove produrre Franciacorta di alta qualità e rigore.

Verticalmente: al piano 0 il conferimento delle uve, a 3 metri di profondità la zona di pressatura, a 6 metri quella di macerazione pellicolare e a 12 metri quella di vinificazione ed affinamento.


Orizzontalmente: a 12 metri di profondità la cantina si suddivide in diverse zone:

  • decantazione con vasche di dimensioni da 500 a 5.000 litri
  • vinificazione ed affinamento con vasche da 5.000 a 20.000 litri
  • stabilizzazione tartarica con vasche da 40.000 litri
  • assemblaggio con un polmone da 100.000 litri che consente di assemblare i vini in un’unica fase
  • tiraggio, sboccatura e confezionamento
  • rifermentazione ed affinamento in bottiglia

In questo modo, la trafila tecnologica può essere eseguita in maniera razionale e conforme alla filosofia di un’enologia a basso impatto e non invasiva, dove l’azione fisica del tempo e della temperatura sono privilegiate. A Villa Crespia le uve vengono vinificate ed i vini assemblati a seconda della loro origine. Lavoriamo per caduta, senza intervento di organi meccanici nel pieno rispetto della materia prima.

Vino Novalia Franciacorta

Novalia
Franciacorta Brut

SCHEDA TECNICA

 

Vino Miolo Franciacorta

Miolo
Franciacorta Brut

SCHEDA TECNICA

 

Vino Brolese Franciacorta

Brolese
Franciacorta Rosé Extra Brut

SCHEDA TECNICA

 

Vino Cesonato Franciacorta

Cesonato
Franciacorta Satèn

SCHEDA TECNICA

 

Da sempre, Villa Crespia si contraddistingue per la scelta di realizzare vini a “dosaggio zero”, quando ancora si trattava di una tipologia di gusto non così diffusa e nota, ma consumata perlopiù solo da esperti ed enoappassionati. Dall’inizio, Villa Crespia produce due Franciacorta a Dosaggio Zero: NumeroZero 100% Chardonnay e Cisiolo 100% Pinot nero. I nostri Dosaggio Zero nascono in vigna e non necessitano di liquore di spedizione per raggiungere la loro massima espressione; essi raccontano il paesaggio nella sua estrema trasparenza, proprio per questo motivo la sboccatura avviene solo con lo stesso vino.

Scheda NUMEROZERO Scheda CISIOLO

Vini Franciacorta a Dosaggio Zero Cisiolo e Numero Zero


La sfida

del Pinot nero


Il Vigneto Fornaci vive in Località Fornaci, nel comune di Adro. Si estende per 7 ettari accorpati di Pinot nero (cloni francesi selezionati in Champagne e Bourgogne) ed è stato piantato nel 2000. L’unità vocazionale di riferimento è quella dei colluvi gradonati, molto rari in Franciacorta, trattandosi di suoli pesanti, tenaci, ferrettizzati con pH sub-acido. Questa vigna è racchiusa in una valle molto stretta che si apre dolcemente verso la pianura Padana e guarda al Monte Orfano, nel comune di Capriolo. Il Pinot nero riesce in questo ambiente a svilupparsi e maturare godendo di temperature notturne al di sotto della media dell’area. Il Cisiolo, il Dosaggio Zero blanc de noir di Villa Crespia, è prodotto con le uve coltivate in questo vigneto ed è dunque un cru di Pinot nero. Per noi di Villa Crespia è una sfida importante: domare la fama di “personaggio” difficile attribuita al Pinot nero, costringendolo a offrirsi ai palati più esigenti senza liqueur. Ancora una volta il Dosaggio Zero mira ad esprimere la Franciacorta nella sua espressione più autentica e naturale.

La sfida del Pinot nero


Simbiotico

Villa crespia

Franciacorta Brut

Curare la terra e rispettare l’ambiente è la nostra visione viticola ed enologica. Da sempre ‘nutriamo’ le nostre vigne di diversità microbiologica (funghi e batteri) e oggi crescono più
vigorose, più sane e anche più resistenti alle malattie. Così, possiamo vinificare le uve eliminando ogni tipo di coadiuvante e additivo.
Partendo da uve sane e ricche di sostanze antiossidanti
abbiamo messo a punto una filiera enologica innovativa e all’avanguardia, unica sul nostro territorio, che ci consente di evitare anche l’uso della solforosa, oltre a tanti altri potenziali allergeni quali derivati di uovo e latte. Il nostro Simbiotico Franciacorta, Chardonnay 100%, quindi, non riporta la dizione contiene solfiti ed è un vino assolutamente puro anche da questo punto di vista. Si tratta di un vino straordinario che si smarca da un Franciacorta convenzionale e stupisce per le sue caratteristiche organolettiche
veramente uniche.

Scheda tecnica Brochure

Vino Simbiotico Franciacorta

Vino Simbiotico Franciacorta

Millè

Millè nasce da un nuovo modo di concepire il Metodo Franciacorta. Prima di essere imbottigliato per dare il via alla seconda fermentazione alcolica, tipica di tutti i Franciacorta, Millè è affinato in acciaio per oltre 30 mesi mantenendo in costante agitazione il deposito fine ricco di lieviti. Solo successivamente viene imbottigliato per la seconda fermentazione alcolica. L’affinamento in acciaio, prima dell’imbottigliamento, consente di godere di un millesimato potendone apprezzare la fresca e piacevole longevità.
Millè risponde all’idea che il vino deve far stare bene e divertire chi lo beve. Franciacorta is fun.www.millè.it

Scheda tecnica Brochure
Vino Riserva Franciacorta Villa Crespia

RISERVA
LA SCELTA DEL PINOT NERO
A DOSAGGIO ZERO

Dall’annata 2002, il Franciacorta Riserva di Villa Crespia si ripete nel suo carattere di Pinot nero vinificato in bianco a Dosaggio Zero.
Si tratta della selezione delle migliori uve di Pinot nero del vigneto Fornaci.
La Riserva di Villa Crespia è una selezione di un cru e viene prodotta solo nelle annate migliori in pochi esemplari.
Rappresenta l’orgoglio della Tenuta, esprimendo al meglio i suoi due punti di forza: Dosaggio Zero e Pinot nero.

Scheda tecnica

Accoglienza

In cantina

visita guidata


Visita in cantina seguita dalla degustazione di 2 vini
MIN. 10 PERSONE | DURATA 1 ORA

Visita in cantina con degustazione di 2 vini e buffet del territorio
MIN. 10 PERSONE | DURATA 1 ORA

convegni/eventi


SALA NUMEROZERO | Noleggio sala multifunzionale a piano terra con attrezzature audio-video |
POSTI A SEDERE 100

AREA CESONATO | Noleggio sala multifunzionale al piano primo con attrezzature audio-video |
POSTI A SEDERE 60

Richiedi disponibilità
Logo Villa Crespia Franciacorta

Via Valli, 31 – 25030 Adro (BS)
Tel. +39.030.7451051
villa.crespia@fratellimuratori.it

Acquista
i nostri vini online

Banner Villa Crespia Vino 75

Banner Franciacorta Più vino